INFO

Natura e Tecnologia sono elementi imprescindibili della nostra vita. Spesso lontani e antitetici, diventano per il Conciorto un’idea di sintesi artistica, a volte poetica e a volte comica. Questo progetto di Biagio Bagini e Gian Luigi Carlone cerca di proporre una personale lettura di quanto di naturale, magico, delicato e sintetico offre l’esperienza del contatto tra i mondi, tra le cellule, tra le diverse energie elettriche e spirituali che attraversano la nostra vita. Interconnessioni possibili grazie alla scheda Ototo, che permette di suonare dal vivo gli ortaggi, di interrogarli e di mettersi al loro ascolto.

Qui potete vedere un estratto del nostro live https://www.youtube.com/watch?v=JnH1pEv-iOM 

Scheda tecnica CONCIORTO
NOVITA’!
E’ in preparazione il prolungamento o innesto (innèsto s. m. [der. di innestare]. – 1. In agraria: a. Operazione con cui si fa concrescere sopra una pianta, detta portainnesto o soggetto, una parte di un altro) del conciorto classico, che debutterà il 16 maggio a Novara. Il titolo sarà “MUSICA PER TERRA” e avrà come ortaggio di riferimento la Patata. 
Nuove canzoni, nuovi racconti, e nuovo set live con aggiunta (oltre alle classiche verdure sonanti) di patate sonore che arricchiranno la bassline, dandogli più profondità (il famoso bass-tuber) e rendendo il suono ancora più “underground” nel vero senso della parola. I racconti sono tratti dal nuovo libro di Biagio Bagini “Io e le Patate” Elliot ed.
MUSICA PER TERRA
2017-06-11 16.45.39 1534883049144506377_5452520155.jpg

 

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close